Il nostro sito utilizza i cookies per offrirti un servizio migliore.

Proseguendo nella navigazione sul sito accetti l'utilizzo dei cookies. Per saperne di piu'

Approvo

Il nostro sito utilizza esclusivamente cookies tecnici per migliorare i servizi offerti. Non vengono utilizzati cookies di profilazione per l'invio di messaggi pubblicitari.

In ogni caso puoi sempre decidere di disabilitare l'utilizzo dei cookies dal tuo browser.

Per maggiori informazioni sulla nostra cookies policy e per istruzioni dettagliate su come disabilitare l'uso dei cookies puoi leggere l'informativa estesa

 

 

Banche dati EBsco

ENPAM: Quota B, per chi è in ritardo

Per chi paga con il Mav, sanzioni ridotte se si regolarizza entro il 29 gennaio 2018.

Sono scaduti i termini per pagare i contributi previdenziali sul reddito libero professionale 2016.
I medici e gli odontoiatri che non hanno ancora fatto il versamento, oppure hanno smarrito o non hanno ricevuto il Mav, non sono esonerati dal pagamento.
Se registrati al sito enpam.it possono stampare un duplicato del bollettino dalla loro area riservata. Altrimenti è possibile ricevere una copia contattando la Banca popolare di Sondrio al numero verde 800 24 84 64.
I duplicati dei bollettini possono essere pagati solo in banca. Per chi fa il versamento entro 90 giorni dalla scadenza del 31 ottobre (entro il 29 gennaio 2018) la sanzione è pari all’uno per cento del contributo. L’importo della sanzione verrà calcolato e richiesto successivamente dagli uffici della Fondazione.
Tutte le informazioni sono qui.

Area Riservata

 Banner fattura PA