News

Visto il periodo emergenziale, le disposizioni di Legge vigenti e le norme di sicurezza imposte, l’Assemblea Ordinaria Annuale dell’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Sondrio è indetta in VIDEOCONFERENZA

Si segnala che il Ministero della Salute, con nota dell'11/01/2021, ha comunicato che, in ragione dell'evolvere del quadro epidemiologico attualmente in corso, nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – Serie IV Speciale – Concorsi ed Esami n. 2, del giorno 8 gennaio 2021, è stato pubblicato l’Avviso relativo all’annullamento della data di Concorso per l’ammissione ai corsi di formazione specifica in Medicina Generale relativo al triennio 2020/2023, già fissata per il 28/01/2021.

A seguito dei risultati delle elezioni per il rinnovo delle Cariche Istituzionali dell'Ordine per il Quadriennio 2021-2024, si sono riuniti rispettivamente: il Consiglio Direttivo, la Commissione Iscritti Albo Odontoriatri (CAO) ed il Collegio dei Revisori dei Conti che hanno portato alla assegnaione delle Cariche.


Assemblee elettorali quadriennio 2021-2024 - SI VOTA IL 12 E 13 DICEMBRE 2020 DALLE 9.00 ALLE 13
La 3° convocazione con quorum di qualunque numero dei votanti già notificata via PEC ai sensi di legge.

Il Presidente

Dott. Alessandro Innocenti

 

Si comunica che Regione Lombardia ha pubblicato in via straordinaria gli ambiti carenti di Medicina Generale e di Pediatria di Libera Scelta e le ore vacanti di Continuità Assistenziale e dell’Emergenza Sanitaria territoriale. 

La FNOMCeO comunica che è disponibile per il download la app “FadInMed”, che consentirà di svolgere i corsi FAD della Federazione anche da smartphone e tablet (Android e iOS).

Si Comunica che per motivi di sicurezza legati al Covid-19 l’orario dell’Ufficio Segreteria resta temporaneamente limitato: dalle ore 9.00 alle 12.00 previo appuntamento

L'Ufficio di Segreteria rimarrà chiuso dal 24 dicembre 2020 al 3 gennaio 2021 (per urgenze email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

Come noto, la normativa vigente prevede l’obbligo per tutti gli iscritti all’Ordine di comunicare l’indirizzo di Posta Elettronica Certificata (PEC).

Nasce il nuovo sito di FNOMCeO: Dottoremaeveroche, strumento di buona informazione, fondata sulle migliori evidenze scientifiche, per i cittadini e per i medici.

Stilato il vademecum riguardante l'approccio clinico-terapeutico al paziente affetto da Covid non ospedalizzato preparato, con il coordinamento del Dr Marco Cambielli, dalla Federazione Regionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri, con l'apporto fondamentale del prof. Massimo Galli e dei suoi collaboratori, dr Pagani e dr Giacomelli.

Decreto 20 luglio 2020, n. 79 - Modifiche al regolamento adottato con decreto 10 agosto 2017, n. 130, concernente le modalità per l'ammissione dei medici alle scuole di specializzazione in medicina

Pubblichiamo gli aggiornamenti relativi al Covid19

Benvenuti nel nuovo sito dell'Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della Provincia di Sondrio!

Regione Lombardia, facendo seguito ad alcuni quesiti pervenuti, fornisce le seguenti disposizioni in merito alle ricette dematerializzate

Sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – IV Serie Speciale – Concorsi ed Esami n. 81, del 16 ottobre 2020 sono stati pubblicati a pag. 4 e 6:

Il medico o l'odontoiatra che è in possesso del titolo di specializzazione, anche ai fini dell’inserimento del titolo stesso nel proprio ricettario o nelle carte professionali o in qualsiasi altro scritto, deve necessariamente depositarlo presso l'Ordine di iscrizione, affinché possa essere inserito nell'Albo.

Gentile collega,
Ti ricordo che entro il 1° ottobre 2020 tutti i Professionisti sono tenuti a comunicare all’Ordine di appartenenza il proprio "domicilio digitale" (indirizzo PEC), come disposto dall' art. 37 del DL 76/2020 - decreto “Semplificazioni”.

Slitta al 30 settembre il termine per inviare la dichiarazione dei redditi professionali all’Enpam. Il Modello D 2020 sarà disponibile nell’area riservata dalla fine di luglio.

Il Cda dell’Enpam, come annunciato, ha spostato ulteriormente in avanti le scadenze dei contributi che erano stati rinviati a causa del Covid-19. I medici e i dentisti non riprenderanno dunque a pagare il 30 settembre.

Buone notizie per medici e dentisti che nell’esercizio della propria libera professione utilizzano uno studio in affitto. Il decreto ‘Rilancio’ dello scorso 19 maggio ha infatti previsto l’introduzione di quello che è stato definito un “bonus affitti”, la cui efficacia è stata estesa anche alle attività di lavoro autonomo.

torna all'inizio del contenuto